Außenpolitik

A nome dell'associazione Free Speech Anna Politkovskaya, sulla diga di Ongosta non finita, in Bulgaria  

Асоциация на свободното слово “Анна Политковская” и Национално движение „Екогласност”
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
13 Supporters 13 in Europäische Union
3% from 500 for quorum
  1. Launched 05/06/2020
  2. Time remaining 11 months
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament. If you click "sign", you will get forwarded to get registered with the website of of the European Parliament:

Sign

Il firmatario chiede un intervento urgente, sostenendo che vi sono stati casi di presenza inaccettabile di acqua sotto la diga di Ongosta, la seconda, per grandezza, della Penisola Balcanica. Egli sostiene che saranno colpiti 21 insediamenti bulgari e che l'acqua sta entrando, fino a 60 km, in territorio rumeno. Il firmatario comunica che anche prima dell'avvio del progetto di costruzione della diga, si sono verificate delle lacune, come la costruzione incompleta di un'ampia cortina di iniezione sotto la diga. Oggi, a seguito della recente chiusura del sistema idraulico principale a circuito chiuso all'uscita principale, quantità notevoli di acqua sono presenti nel canale di scarico, cosa che consente di presumere ragionevolmente la crescente influenza della cortina di iniezione non completata.

Thank you for your support, Асоциация на свободното слово “Анна Политковская” и Национално движение „Екогласност”

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now