Versorgung

Sulla presunta violazione della direttiva 93/13/CEE e sulla controversia con una banca in merito a un mutuo per la casa 

Милена Димитрова
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
6 Supporters 6 in Europäische Union
0% from 1.000.000 for quorum
  1. Launched 24/09/2019
  2. Collection yet 11 months
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament. If you click "sign", you will get forwarded to get registered with the website of of the European Parliament:

Sign

La firmataria è avvocato e ha presentato la petizione a nome della sua cliente. La firmataria spiega che nel contratto di prestito stipulato tra la sua cliente e la banca sono presenti clausole abusive che consentono alla banca di aumentare i tassi d'interesse. La banca ha indotto la cliente a sottoscrivere il contratto senza comprovare il suo reddito; tuttavia, nel 2010, ha ottenuto un titolo esecutivo senza informare la cliente e senza averne il diritto, dato che ella aveva corrisposto mensilmente l'importo dovuto. La cliente della firmataria ha sporto denuncia e il tribunale ha riconosciuto la presenza di clausole abusive nel contratto e che la banca aveva effettivamente indotto in errore la cliente. Successivamente la banca, servendosi di un ufficiale giudiziario privato, ha imposto il pignoramento dell'appartamento della cliente. La firmataria chiede in ultima istanza alle istituzioni europee di intervenire nel caso della sua cliente, dato che i suoi diritti non sono stati tutelati dai tribunali bulgari.

Thank you for your support, Милена Димитрова
pro

Not yet a PRO argument.

contra

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now