A nome di Stefi-Trans, corredata di 13 firme, sui controlli effettuati dalle autorità francesi in merito ai periodi di riposo del trasportatore bulgaro 

Petitioner
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
5 Supporters 5 in European Union
Collection finished
  1. Launched February 2020
  2. Collection finished
  3. Prepare submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament.

forwarding

Il firmatario, che rappresenta una società di trasporti bulgara, contesta i controlli effettuati da alcune autorità nazionali (in questo caso francesi) sui tachigrafi dei camion e sulle fatturazioni alberghiere dei conducenti di questi veicoli, nonché la comminazione di sanzioni pecuniarie onerose per non aver esibito tali fatture. Il firmatario ricorda che il regolamento (UE) n. 561/2006 del Parlamento europeo e del Consiglio, del 15 marzo 2006, relativo all'armonizzazione di alcune disposizioni in materia sociale nel settore dei trasporti su strada è attualmente oggetto di revisione nell'ambito del pacchetto sulla mobilità I, che sono in corso negoziati volti a ottenere alcune deroghe, e che pertanto tali controlli sono inappropriati e iniqui. Secondo il firmatario, tali pratiche costituiscono una discriminazione ai sensi dell'articolo 21 della Carta dell'UE e violano la libertà dei cittadini di lavorare e fornire servizi negli Stati membri.

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now

openPetition international