Rechtstaatlichkeit

Sulla sottrazione internazionale di minori in Giappone 

T. P.
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
163 Supporters 163 in Europäische Union
33% from 500 for quorum
  1. Launched January 2020
  2. Time remaining 7 weeks
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament. If you click "sign", you will get forwarded to get registered with the website of of the European Parliament:

Sign

Il firmatario presenta i propri problemi, affermando che sua moglie, cittadina giapponese, gli ha sottratto i suoi due figli, cittadini italiani, e sostiene che il Giappone sta violando la convenzione dell'Aia del 25 ottobre 1980 sugli aspetti civili della sottrazione internazionale di minori, ratificata dal paese nel 2014. Sottolinea che la legislazione giapponese non prevede la custodia condivisa, diritti di visita o il diritto a vedere i propri figli per i genitori che non hanno la cittadinanza giapponese. Di conseguenza, chiede al Parlamento europeo di rivolgersi al Giappone invitandolo a fare tutto il necessario per evitare ulteriori violazioni del diritto nazionale e internazionale, in particolare della convenzione delle Nazioni Unite del 1989 sui diritti del fanciullo.

Thank you for your support, T. P.

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now

openPetition international