Außenpolitik

On a request to close wet markets 

Elise Fleury
La petizione va a
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
15 Sostenitori 15 in Europäische Union
3% di 500 per quorum
  1. Iniziato giugno 2020
  2. Collezione ancora 15 giorni
  3. Trasferimento
  4. Dialogo con il destinatario
  5. Decisione

Questa è una petizione online del Parlamento europeo . Effettua il login e firma sulla pagina della petizione del Parlamento europeo :

Firmare

The petitioner is concerned in light of the health crisis caused by COVID-19, which might have found its origin, according to numerous researchers, on a ‘wet market’ in Wuhan (China). The petitioner describes wet markets as open-air slaughterhouses, trading in animals under disgusting circumstances. She refers to GAIA´s new campaign calling for closure of ‘wet markets’ around the world. In addition, she calls for the Parliament to act on global trade in wild-caught animals and she asks for curtailment of distant animal transport. The petitioner calls the European Parliament to close wet markets, with the aim to protect public health and promote animal welfare.

Grazie davvero per il vostro appoggio, Elise Fleury

Non è ancora un argomento PRO.

Non è ancora un argomento CONTRA.

Contribuisci a rafforzare la partecipazione civica. Vogliamo che le tue istanze siano ascoltate e allo stesso tempo rimanere indipendenti.

Promuovi ora

openPetition è fare una piattaforma gratuita e senza scopo di lucro in cui i cittadini una preoccupazione comune in pubblico, organizzare e impegnarsi in un dialogo con la politica.

openPetition International