Sulla presunta violazione dei principi del trattato sull'Unione europea in relazione alla riforma del sistema giudiziario in Polonia 

Mateusz Pilich
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
8 Supporters 8 in Europäische Union
2% from 500 for quorum
  1. Launched 25/02/2020
  2. Collection yet 11 months
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament. If you click "sign", you will get forwarded to get registered with the website of of the European Parliament:

Sign

Il firmatario fa riferimento all'articolo 6, paragrafo 3, del trattato sull'Unione europea per far notare le presunte violazioni da parte della Polonia dei principi incontestabili che sono alla base del sistema in vigore negli Stati membri UE: lo stato di diritto, il diritto garantito ad un processo equo e, in generale, il principio della separazione dei poteri in tre categorie (potere esecutivo, legislativo, giudiziario). Alla luce dei recenti avvenimenti in Polonia, ovvero la riforma del sistema giudiziario in corso, la quale, per esempio, assoggetta i tribunali comuni al ministero della Giustizia che funge anche da procura generale, tali principi sembrano essere minacciati. Il firmatario fa inoltre riferimento alla sentenza della Corte europea di giustizia del 27 febbraio 2018, causa: C-64/16, la quale, come stipulato dall'articolo 19 del trattato sull'Unione Europea, affida ai tribunali nazionali (oltre che alla Corte di giustizia dell'UE) la responsabilità di assicurare il controllo giurisdizionale dell'ordinamento giuridico dell'Unione, assicurando il rispetto del diritto nell'interpretazione e nell'applicazione dei trattati UE. Il firmatario fa inoltre notare le purghe attuate in maniera retroattiva nella Corte suprema, la riduzione della durata del mandato del presidente della Corte suprema contrariamente alla costituzione polacca e l'abuso e il mancato rispetto del principio di sovranità sui giudici che pronunciano le sentenze. Il firmatario invita la Commissione europea a presentare un reclamo contro le autorità polacche davanti alla Corte di giustizia per la loro mancata capacità di tenere fede ai propri obblighi di rispetto del diritto dell'Unione, in quanto sono stati violati i principi di tribunali e giudici indipendenti.

Thank you for your support, Mateusz Pilich

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now