Rechtstaatlichkeit

Corredata di 6 firme, sulla presunta violazione del principio di non discriminazione nelle condizioni di lavoro delle donne che riprendono il lavoro dopo un congedo di maternità 

М. С.
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
0 Supporters 0 in Europäische Union
0% from 500 for quorum
  1. Launched August 2020
  2. Time remaining > 3 Wochen
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament. If you click "sign", you will get forwarded to get registered with the website of of the European Parliament:

Sign

La firmataria denuncia violazioni e irregolarità nell'applicazione del diritto dell'UE in Bulgaria per quanto riguarda il principio di uguaglianza e la protezione dalla discriminazione in materia di occupazione e di tutela dei diritti dei lavoratori. La firmataria e le altre firmatarie descrivono i propri casi – tutte sono madri lavoratrici che hanno beneficiato del legittimo congedo di maternità, ma che sono state penalizzate dal datore di lavoro mediante il diniego del diritto a un aumento equivalente dei salari, dopo il rientro dal congedo, in quanto non disponevano di una valutazione annuale del loro rendimento. In caso di aumento della retribuzione dei lavoratori, non vi è alcuna regola chiara e specifica su come ciò debba avvenire, cosa che si traduce nella possibilità di interpretazioni false, da parte dei datori di lavoro, e in pratiche discriminatorie nell'applicazione della legge. La firmataria afferma che la legislazione nazionale dovrebbe essere conforme agli atti dell'UE in materia di non discriminazione. Ne riporta alcuni: la direttiva quadro sull'occupazione (direttiva 2000/78/UE), la direttiva 2006/54/UE (rifusione), che vieta la discriminazione fondata sul sesso in materia di occupazione e di condizioni di lavoro, compresi i regimi pensionistici professionali, la risoluzione del Parlamento europeo del 20 maggio 2015 sul congedo di maternità (2015/2655 (RSP)) e molti atti internazionali vincolanti, sottoscritti anche dalla Bulgaria (ad esempio la Convenzione europea per la salvaguardia dei diritti dell'uomo e delle libertà fondamentali, la Convenzione delle Nazioni Unite sull'eliminazione di ogni forma di discriminazione nei confronti della donna).

Thank you for your support, М. С.

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now

openPetition international