Versorgung

Sulla presunta violazione da parte dell'Italia della normativa europea relativa ai contratti di credito ai consumatori 

Carmelo Potenza
Petition is directed to
Petitionsausschuss des Europäischen Parlaments
0 Supporters 0 in Europäische Union
0% from 1.000.000 for quorum
  1. Launched September 2019
  2. Collection yet 5 months
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

Dies ist eine Online-Petition of the European Parliament. If you click "sign", you will get forwarded to get registered with the website of of the European Parliament:

Sign

Il firmatario denuncia la violazione da parte dell'Italia della normativa europea relativa ai contratti di credito ai consumatori, in particolare la direttiva 2008/48/CE. Secondo il firmatario, la legislazione italiana obbliga gli intermediari bancari ad una attenta valutazione del merito creditizio prima di concedere i prestiti, senza però prevedere alcuna forma sanzionatoria per chi viola tale obbligo. Tale situazione priverebbe delle necessarie tutele chi ha richiesto un mutuo o un finanziamento, esponendolo nel contempo a situazioni di sovra-indebitamento. Il firmatario sostiene di avere subito lui stesso un danno patrimoniale di svariate migliaia di euro. Il firmatario ha scritto a tale riguardo alla Banca d'Italia e alla Banca Centrale Europea, senza ricevere alcun riscontro. Il firmatario chiede quindi che il Parlamento europeo si attivi affinché lo Stato italiano rispetti la normativa europea.

Thank you for your support, Carmelo Potenza

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now