Region: Martin Schulz
Environment

Chiediamo un sistema di cauzione unitario in Europa! #eupfand

Petitioner not public
Petition is directed to
Europäisches Parlament
0 Supporters
Petition process is finished
  1. Launched 2015
  2. Collection finished
  3. Submitted
  4. Dialogue
  5. Finished

Da anni i politici cercano di unire sempre più gli stati membri dell'Europa. Vengono varate leggi e direttive comuni che a volte minano addirittura la sovranità dei singoli stati.

Il motivo più frequente che spinge a tale unificazione sembra essere il benessere dell'industria (vedi il "Regolamento sui cetrioli" 1677/88/CEE). Tuttavia, quando si tratta di approvare regolamenti che giovano non solo all'industria, ma anche all'ambiente e ai cittadini della UE, il Parlamento europeo si dimostra incredibilmente lento.

Chiediamo un sistema di cauzione unitario e comune per tutti gli stati membri della UE, soprattutto al fine di proteggere il nostro ambiente, come quello del Mare del Nord, del Mar Baltico e del Mar Mediterraneo.

La Deutsche Umwelthilfe (Associazione tedesca per la tutela dell'ambiente) scrive in proposito: "La Commissione europea dovrebbe introdurre un sistema di cauzione unitario per gli imballaggi delle bevande in tutti gli stati membri, per rendere l'Europa più pulita e aumentare la percentuale di riciclaggio."

Questo problema della UE deve essere risolto. Solo così potremo continuare a goderci i nostri spazi naturali comuni anche tra qualche decennio.

"[...] la partecipazione a questo sistema [di cauzione] è aperta anche a tutti i produttori di bevande stranieri [...]." - Ministero Federale tedesco dell'Ambiente

Martin Schulz, Janez Potočnik, José Manuel Barroso e tutti i membri di tutte le autorità governative europee: ritengo che abbiate l'obbligo e il dovere morale di intervenire a favore dell'ambiente e del popolo. Impegnatevi a creare un sistema di cauzione comune e unitario in Europa

La problematica del crescente inquinamento e sfruttamento della Terra è di competenza della nostra generazione. Nei confronti dei nostri figli abbiamo il dovere di comportarci in maniera coscienziosa verso il nostro delicato ecosistema, così da garantire l'esistenza dell'umanità anche in futuro.

"I sistemi di cauzioni per le bottiglie di plastica monouso e le lattine possono fermare l'inquinamento ambientale", afferma Thomas Fischer, project manager per l'economia a ciclo chiuso presso la Deutsche Umwelthilfe

Chiedo il vostro sostegno in questa campagna. Firmate per proteggere l'ambiente, i nostri figli e il nostro futuro. Grazie.

Partner della petizione:

Fond of Bags | ergobag

Reason

Sono stato per la prima volta sull'isola di Bornholm, nel Mar Baltico danese, quando avevo solo 5 settimane. Da allora vi sono tornato ogni anno e vi ho trascorso buona parte delle mie vacanze. Oggi ho 16 anni e guardo al futuro di questa isola sia con un occhio critico che con timore, perché sulle sue spiagge, che una volta erano pulite, si accumulano sempre più rifiuti di plastica.

Non è certo una novità il fatto che i rifiuti siano un problema del nostro pianeta e soprattutto dei nostri oceani, tuttavia vedere questa realtà con i propri occhi è un'esperienza nuova e spaventosa. La mia esperienza non è affatto un caso isolato. I pescatori raccontano di trovare nelle reti bottiglie di plastica al posto dei pesci e sulle isole del Mare del Nord ogni giorno all'alba ci sono persone che pattugliano le spiagge per raccogliere rifiuti.

È quindi giunto il momento di portare in politica le nostre esperienze e i nostri studi e di mostrare ai politici quali azioni concrete si possono intraprendere per ridurre il problema dei rifiuti.

Thank you for your support

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want to support your petition to get the attention it deserves while remaining an independent platform.

Donate now