Civil rights

AIUTA A RIPRISTINARE I DIRITTI DEI CITTADINI UCRAINI DEPORTATI NELLA FEDERAZIONE RUSSA

Petition is directed to
Office of the United Nations High Commissioner for Human Rights, UNHCR, the UN Refugee Agency; The UNHCR Office for Switzerland and Liechtenstein, Commissioner for Human Rights, Defense for Children.
1.006 Supporters
67% achieved 1.500 for collection target
  1. Launched 17/05/2022
  2. Time remaining 4 days
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

I agree to the storage and processing of my personal data. The petitioner can see name and place and forward this information to the recipient. I can withdraw my consent at any time.

Attualmente ci sono migliaia di cittadini ucraini che sono stati sfollati dalla zona di guerra e si trovano sul territorio della Federazione Russa.

Molte di queste persone non hanno in mano il documento d’identità, come la carta d'identità o il passaporto, perché hanno lasciato in fretta la loro patria, perché le loro abitazioni sono state distrutte o bruciate, perché i documenti sono stati portati via durante la filtrazione, oppure i documenti sono andati persi durante il trasferimento.

Questi cittadini ucraini non possono lasciare la Federazione Russa, poiché i servizi di frontiera della Federazione Russa spesso non accettano le carte di immigrazione come documento d’identità.

La carta di migrazione non contiene informazioni univoche su una persona, né foto, né dati biometria.

Tra i cittadini ucraini trasferiti nel territorio della Federazione Russa ci sono persone con problemi di salute, persone bisognose di lavoro, ci sono bambini piccoli e persino neonati che, allo stesso modo, hanno bisogno di un documento d’identità e di protezione dei loro diritti. Ora si trovano in una posizione estremamente dipendente e vulnerabile.

Inoltre, i cittadini ucraini, i cui diritti civili e individuali sono stati violati sul territorio della Federazione Russa, non possono ricevere assistenza dalle forze dell'ordine e protezione dalle organizzazioni internazionali per i diritti umani.

Nel 2008, dopo la rottura delle relazioni diplomatiche tra la Federazione Russa e la Georgia, la Svizzera neutrale ha assunto le funzioni di sostegno consolare per i cittadini georgiani. E questo ha aiutato i cittadini della Georgia a lasciare liberamente il territorio della Federazione Russa, oltre a ricevere assistenza legale e sociale.

Chiediamo che i cittadini ucraini sul territorio della Federazione Russa ricevano il sostegno consolare di uno dei paesi dell'Unione Europea.

Ciò consentirà ai cittadini ucraini di attraversare liberamente i confini e viaggiare al di fuori della Federazione Russa, ricevere assistenza da organizzazioni internazionali per i diritti umani e fornire loro visibilità e rispetto dei diritti umani.

Reason

Secondo Human Rights Watch  https://www.hrw.org/news/2022/04/26/urgently-help-ukraine-civilians-flee-mariupol ci sono prove sufficienti che migliaia di ucraini sono stati deportati con la forza in Russia". 

L'indagine di  https://inews.co.uk/news/putin-mariupol-survivors-remote-corners-russia-investigation-network-camps-1615516 , basata sull'analisi delle notizie locali, ha rivelato 66 siti residenziali in una rete di ex sanatori sovietici e altri luoghi in vari regioni tra cui ci sono anche la Siberia , il Caucaso, il Circolo Polare Artico e l'Estremo Oriente.

Già il 13 aprile 2022, il presidente ucraino Vladimir Zelensky, durante un discorso al Parlamento estone, ha affermato che le truppe di occupazione russe hanno deportato più di 500 mila di cittadini ucraini dall'Ucraina. https://www.unian.ua/war/okupanti-vzhe-vivezli-z-ukrajini-ponad-500-tis-lyudey-novini-vtorgnennya-rosiji-v-ukrajinu-11784867.html. ma da allora il numero dei deportati è aumentato ogni giorno!

Il 22 aprile 2022, Lyudmila Denisova, commissaria per i diritti umani della Verkhovna Rada dell'Ucraina, ha dichiarato "che 878 mila residenti ucraini, di cui 164 mila bambini, sono stati deportati in Russia" - sulla base dei dati pubblicati dalla stessa Federazione Russa. https://www.currenttime.tv/a/denisova/31816162.html?fbclid=IwAR3m2GJb-EOr5wdniz3aTjD4eeNDOGYtQIAxPDTRMegwLvFoKdIiXVg2GpY

Ha anche affermato ripetutamente che "il paese occupante la Federazione Russa viola gravemente le norme dell'articolo 49 della Convenzione di Ginevra per la protezione della popolazione civile in tempo di guerra, che vieta il reinsediamento forzato o la deportazione di persone dal territorio occupato"  https://ombudsman.gov.ua/news_details/upovnovazhenij-okupanti-primusovo-deportuvali-meshkanciv-mariupolya-na-dalekij-shid , e il 23 aprile 2022 ha osservato che "gli invasori russi sottopongono i cittadini ucraini a procedure estenuanti e umilianti durante la deportazione forzata, alcuni degli ucraini "evacuati" vengono trasportati nelle regioni settentrionali depresse della Federazione Russa".   https://ombudsman.gov.ua/news_details/upovnovazhenij-rashisti-piddayut-gromadyan-ukrayini-visnazhlivim-i-prinizlivim-proceduram-pid-chas-primusovoyi-deportaciyi

Daria Gerasimchuk, consigliere - commissario del presidente dell'Ucraina per i diritti del bambino e la riabilitazione dei bambini, in un briefing del 2 maggio, ha affermato che "la Russia ha deportato o trasportato nei territori occupati illegalmente 181 mila bambini ucraini " https://www.unian.ua/society/deportaciya-ukrajinciv-ponad-180-tisyach-ditey-primusovo-vivezli-do-rf-ta-ordlo-novini-ukrajini-11809794.html

Chiediamo aiuto per ripristinare e proteggere la personalità giuridica dei cittadini ucraini deportati nel territorio della Federazione Russa. In particolare, per garantire a loro diritto legale di spostarsi tra gli stati. Ciò aiuterà le vittime della guerra a lasciare il territorio del paese aggressore e alla fine a tornare in Ucraina!

Grazie per il supporto

Thank you for your support, Міжнародна ініціативна онлайн фемгрупа from Україна-PФ-Deutschland-Polska-France-Canada
Question to the initiator

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Tools for the spreading of the petition.

You have your own website, a blog or an entire web portal? Become an advocate and multiplier for this petition. We have the banners, widgets and API (interface) to integrate on your pages.

Signing widget for your own website

API (interface)

/petition/online/aiuta-a-ripristinare-i-diritti-dei-cittadini-ucraini-deportati-nella-federazione-russa/votes
Description
Number of signatures on openPetition and, if applicable, external pages.
HTTP method
GET
Return format
JSON

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now