Region: Lombardy
Civil rights

No all'attuazione del "regionalismo differenziato" in Lombardia

Petition is directed to
Consiglio regionale della Lombardia
726 Supporters
24% achieved 3.000 for collection target
  1. Launched October 2021
  2. Time remaining > 2 months
  3. Submission
  4. Dialog with recipient
  5. Decision

I agree to the storage and processing of my personal data. The petitioner can see name and place and forward this information to the recipient. I can withdraw my consent at any time.

Pro

What are arguments in favour of the petition?

    Autonomia differenziata; Costituzione

"...Riteniamo perciò che la facoltà attribuita dal terzo comma dell'art.116 della Costituzione (autonomia differenziata) non possa e non debba essere esercitata se non nel rispetto dei principi generali dell'ordinamento, di inderogabilità dei doveri di solidarietà politica, economica e sociale (art. 2), di eguaglianza sostanziale (art. 3) e di unità della Repubblica (art. 5). Ma la pandemia ha messo in luce anche la fragilità dell'insieme della riforma del Titolo V..."

Source: ANPI. Comitato nazionale, estratto dell'Ordine del giorno approvato il 27 ottobre 2021: www.anpi.it/articoli/2593/odg-del-comitato-nazionale-anpi-sul-milite-ignoto-sullautonomia-differenziata-sulla-censura-alla-casa-editrice-kappa-vu
0 Counterarguments Reply with contra argument

Contra

What are arguments against the petition?

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now