Region: Italy
Success
Family

Misure di Corona: Apertura delle frontiere della Italia alle coppie e alle famiglie

Petition is directed to
Presidenza del Consiglio dei Ministri
1.423 Supporters 203 in Italy
Petition has contributed to the success
  1. Launched April 2020
  2. Collection finished
  3. Submitted
  4. Dialogue
  5. Success

The petition was successful!

Le frontiere in italia sono chiuse ermeticamente e quindi portano sofferenze psichiche alle famiglie e alle coppie dove un partner vive in un' altro Paese. Chiediamo alla Presidenza del Consiglio dei Ministri di aprire le frontiere Italiane per le visite di partner e familiari. Analogamente all'apertura del confine tra Austria e Germania. (www.20min.ch/schweiz/news/story/Lockerung-fuer-Familien-13648239)

Come persona interessata da questa situazione, è importante per me poter fare qualcosa che consenta alla mia partner che al momento si trova bloccata a Roma, di poterci ricongiungere in modo da sostenerci a vicenda e superare questa crisi. Poiché so che molte coppie si trovano nella nostra stessa situazione e che ci sono famiglie con figli che soffrono per il fatto di non poter affrontare insieme la crisi, spero che questa petizione al Bundesrat porti ad una concessione simile a quella di Germania e Austria.

Reason

Testo della petizione:

L'apertura delle frontiere italiane per le coppie e le famiglie NON significa aumentare il rischio riguardante la diffusione del virus.

1. Essendo il virus già ampiamente diffuso in Italia, vi sono dunque già in atto misure di contenimento.

2. 1000mila pendolari italiani attraversano ogni giorno il confine tornardo nel proprio paese, diventando essi stessi causa di contagio

3. Le misure nei paesi limitrofi sono talvolta più severe rispetto a quelle Italiane

Questa restrizione sproporzionata causa molte sofferenze psicologiche alle coppie e alle famiglie, e porta inevitabilmente all'indebolimento del sistema immunitario e alla motivazione a seguire le altre misure della Confederazione.

Un'apertura delle frontiere va dunque a vantaggio delle misure già esistenti l.

Pertanto sostenete questa petizione se anche voi siete convinti di questa apertura.

1. Le misure adottate in Italia sono buone ed efficaci

2. Per il benessere psicologico è importante la vicinanza fisica delle persone care

3. Essendo cittadini responsabili, sappiamo come affrontare una tale apertura

Grazie mille!

Thank you for your support, Thomas Schneider from Pratteln
Question to the initiator

News

  • Buona giornata insieme

    Dopo un'estate bella e per la maggior parte delle persone felice, una nuova tempesta si sta preparando nel cielo COVID per noi coppie binazionali.
    Questa volta riguarda tutti coloro che, come me, hanno un partner che non vive al confine con la Svizzera. Se una tale area viene inserita nell'elenco di quarantena di BAG, l'incontro sarà reso ancora una volta difficile o addirittura impossibile.

    Per questo motivo è stata presentata al Consiglio federale una nuova petizione che chiede di derogare alle regole quando si tratta dell'ingresso di un partner da un'area a rischio.

    openpetition.eu/!noquarantenaperamore

    Ho anche preparato una lettera che può essere inviata all'UFSP, alla Task Force, al Consiglio federale,... further

  • Ciao a tutti

    Stiamo diventando più forti.
    Per favore, unisciti a questo gruppo su Facebook. In questo gruppo possiamo pianificare azioni e celebrare il successo. Anche se il vostro partner non è svizzero, vale la pena seguire le notizie. Perché si tratta anche di entrare in Italia.

    www.facebook.com/groups/259228258597678/

    Grazie
    Thomas

  • Ciao a tutti

    Questa sera il senatore Zoffili mi ha scritto e mi ha trasmesso la sua sottomissione al Parlamento su questo tema.
    Domani andrà in Parlamento con questa mozione, dove chiederà l'uguaglianza degli italiani all'estero con quelli in patria per quanto riguarda le visite ai parenti.
    Quando gli ho chiesto se poteva fare lo stesso per i non italiani, mi ha risposto che non poteva cambiare questa situazione, ma che in seguito sarebbe entrato con una nuova mozione in cui avrebbe ripreso anche questa situazione.

    Ciò significa che la nostra richiesta ha raggiunto il centro del potere e che abbiamo un alleato.

    Manteniamo alta la pressione e otteniamo più firme. Lo farò anche io, a volte.
    Inoltrare i commenti a lui in forma anonima.

    Grazie
    Thomas

Sono un cittadino rispettoso della legge, e, allo stesso tempo, ho la mia compagna di vita che vive a Berlino. Sono quasi 3 mesi che non la vedo, e ciò che è peggio, è che non so quando la potrò rivedere. Capisco ogni misura restrittiva che è stata presa, però come uomo responsabile, in questa fase 2 di leggera riapertura, non vedo quale sia il problema di permettere ad una persona di recarsi presso la sua compagna o il suo compagno in modo autodisciplinato e sicuro, facendo anche una quarantena di 14 giorni in isolamento. Spero che permettano una apertura, mi manca molto la mia compagna.

Secondo me è sbagliata perchè è la germania che ha chiuso le frontiere nei confronti dell'Italia. Pagando una assicurazione secondo me che copra i rischi di epidemia con pagamento del tampone ed esame sieriologico possa fare la quarentena in un qualsiasi stato europeo

Help us to strengthen citizen participation. We want your petition to get attention and stay independent.

Donate now

openPetition international