Region: Italy
Minority protection

Liberi Di Respirare, Liberi Di Sorridere: Basta Mascherine A Scuola

Petition is directed to
Garante per l'infanzia e l'adolescenza, ministro dell'istruzione, ministro della salute, ministro per le pari opportunità e la famiglia
10,660 supporters

Petitioner did not submit the petition.

10,660 supporters

Petitioner did not submit the petition.

  1. Launched 2022
  2. Collection finished
  3. Submitted
  4. Dialogue
  5. Failed

Nonostante la fine dello stato di emergenza, i nostri figli continuano a subire la tortura della mascherina a scuola, anche al banco, nonostante i banchi siano distanziati e le finestre sempre aperte. CI STIAMO PURTROPPO ABITUANDO AD ACCETTARE CHE QUESTA SIA LA NORMALITÀ, SENZA PENSARE AL DANNO PER LA SALUTE FISICA E MENTALE DEI NOSTRI BAMBINI E RAGAZZI, OBBLIGATI DA DUE ANNI PER MOLTE ORE AL GIORNO A QUESTO SUPPLIZIO. Noi adulti quante volte ci abbassiamo la mascherina? Quante volte la togliamo per avere un po’ di sollievo? COME POSSIAMO ACCETTARE SENZA BATTERE CIGLIO CHE I NOSTRI FIGLI SIANO OBBLIGATI A RESPIRARE CON AFFANNO PER TANTE ORE AL GIORNO? SIAMO DAVVERO CONSAPEVOLI DEGLI EFFETTI NEGATIVI CHE LA MASCHERINA PROVOCA ALLA SALUTE DEI NOSTRI FIGLI?
Come si può rimanere indifferenti di fronte agli effetti che i nostri figli subiscono giorno dopo giorno, indossando le mascherine?
✔️aumento volume dello spazio morto respiratorio (lo spazio morto fisiologico, cioè il volume di aria che non prende parte allo scambio ossigeno/anidride carbonica perché resta nelle vie respiratorie, aumenta dell’80%)
✔️aumento della resistenza respiratoria ( Lo sforzo dell’apparato respiratorio aumenta del 128%!)
✔️aumento dell'anidride carbonica nel sangue
✔️diminuzione della saturazione di ossigeno nel sangue
✔️aumento della frequenza cardiaca
✔️aumento della pressione sanguigna
✔️diminuzione della capacità cardiopolmonare
✔️aumento della frequenza respiratoria
✔️mancanza di respiro e difficoltà respiratorie
✔️cefalea
✔️vertigini [...]
✔️ridotta concentrazione
✔️ridotta capacità di pensare
✔️acne, lesioni e irritazioni cutanee"
https://www.mdpi.com/1660-4601/18/8/4344
Il ministro dell’ istruzione il 18 marzo - https://fb.watch/bXUQXvG1Uy/ - ha affermato che da maggio si potrà tornare a scuola senza mascherina, mentre pochi giorni dopo, il 24 marzo, l’articolo 9 dell’ennesimo decreto dice espressamente che la mascherina sarà obbligatoria fino alla fine dell’anno scolastico.
Diversi studi autorevoli dimostrano che l’uso della mascherina a scuola non fa una differenza significativa per ciò che riguarda la trasmissione del contagio, come ben spiegano il pediatra Mattioli e l’epidemiologa Gandini https://www.ilfattoquotidiano.it/2022/01/17/uso-nelle-mascherine-nelle-scuole-alcuni-studi-ne-hanno-messo-in-dubbio-lefficacia/6454616/
Persino il prof. Bassetti ha affermato: “Questo virus non uccide più come prima e certe misure che sono state imposte per la salute pubblica non ci devono più essere. La mascherina va declinata alle esigenze del singolo e non imposta con l'obbligo(…). E poi da medico sono stufo, queste sono misure che noi non abbiamo preso ma sono state pensate e decise da burocrati". (www.adnkronos.com/covid-italia-bassetti-da-1-aprile-fase-diversa-basta-vita-declinata-da-obblighi-governo_7w7Kh4t1EZEuzB2rov8kpq)

Reason

Ormai il virus - che nel 2020 ci ha terrorizzati - si è indebolito, e le nuove varianti causano anche per gli adulti sintomi lievi, assimilabili a quelli influenzali. Esistono le cure. Eppure ciò nonostante e di fronte alla fine ufficiale dello stato di emergenza, la scuola resta un luogo letteralmente “SOFFOCANTE”. NOI GENITORI DOVREMMO ESSERE I PRIMI A CHIEDERE, ANZI A PRETENDERE CHE I NOSTRI RAGAZZI, DA SEMPRE APPENA SFIORATI DALLE COMPLICANZE DELLA MALATTIA MA I PRIMI A FARNE LE SPESE, POSSANO TORNARE LIBERI DI RESPIRARE.

Thank you for your support, Susanna Bellino from MOGGIO
Question to the initiator

Link to the petition

Image with QR code

Tear-off slip with QR code

download (PDF)

News

  • Liebe Unterstützende,
    der Petent oder die Petentin hat innerhalb der letzten 12 Monate nach Ende der Unterschriftensammlung keine Neuigkeiten erstellt und den Status nicht geändert. openPetition geht davon aus, dass die Petition nicht eingereicht oder übergeben wurde.

    Wir bedanken uns herzlich für Ihr Engagement und die Unterstützung,
    Ihr openPetition-Team

  • Buona sera a tutti.
    Con altri genitori di Lecco, abbiamo continuato la nostra battaglia. Prima abbiamo aderito all’iniziativa di Rete Nazionale Scuola in Presenza, “RESTITUISCI LE MASCHERINE AL MITTENTE”, raccogliendo ed inviando un scatolone di mascherine al ministro dell’istruzione -https://m.facebook.com/groups/294239668911610/permalink/517153103286931/
    Poi abbiamo preparato un volantino e ne abbiamo distribuite 3000 copie fuori dalle scuole, m.facebook.com/groups/294239668911610/permalink/535894621412779/
    Sul retro del volantino, che allego, abbiamo riassunto LE INIZIATIVE CHE OGNUNO PUÒ INTRAPRENDERE
    Abbiamo voluto sensibilizzare i genitori su questo grave problema che ormai riguarda solo gli studenti italiani. Pochi tra i... further

  • Buona sera a tutti,
    giovedì 14 ho inviato le pec con le firme raccolte fino a quel momento alle istituzioni designate: garante per infanzia e adolescenza, ministro della salute, ministro dell’istruzione, ministro delle pari opportunità e famiglia. Ciò non significa che non continueremo a raccogliere firme, ma in previsione della prossima discussione sull’obbligo di mascherine al chiuso, mi auguro che le nostre voci vengano ascoltate.
    Intendevo aspettare che passassero le feste, ma una volta che le decisioni vengono prese, è più difficile ottenere un cambiamento, e quindi ho anticipato i tempi. DOPO IL 25 APRILE, VORREI INVIARE UNA NUOVA PEC CON ANCORA PIÙ FIRME, E PER QUESTO VI CHIEDO DI PASSARE LA VOCE, DI INSISTERE COI VOSTRI CONOSCENTI,... further

Not yet a PRO argument.

No CONTRA argument yet.

Help us to strengthen citizen participation. We want to support your petition to get the attention it deserves while remaining an independent platform.

Donate now