Abolizione dei toponimi e monumenti fascisti nel Sudtirolo

L'Italia non ha mai affrontato il suo passato fascista. I crimini del fascismo sono ancora rappresentati come peccatucci, le loro insegne sono riconosciuti come beni culturali e le loro azioni militanti, come le cerimonie annuali davanti innumerevoli tempi fascisti nel Sudtirolo, promosso e tollerati dalla politica. Per i non sapienti il documentario sotto i due link e un valido documento storico sul tema.

Parte I www.youtube.com/watch?v=2IlB7IP4hys&feature=player_embedded Parte II www.youtube.com/watch?v=Xh4aBR-YTOg

Motivazioni:

Una breve dichiarazione Io sono contro ogni forma di estremismo sia fascista, nazista, islamista ecc... Ma la tipica indifferenza "menefreghismo" della nostra gente mi fa arrabbiare. In nessun paese coltivato, i tempi fascisti vengono ripristinate dalla mano pubblica e glorificati tramite cerimonie annuali. In una società appresa non c'è bisogno di abolire monumenti o bruciare libri. --- In particolare, gli italiani e la maggior parte dei Sudtirolesi, tuttavia non sono educati politicamente. Io non sono con l'idea di creare nuovi confini, mi piace di abolire le frontiere in Europa, per creare una società federalista in cui le singole culture possono crescere insieme. Per esempio a Bruneck, ogni anno si svolgono delle cerimonie al monumento del Alpino per commemorare la campagna gloriosa in Eritrea, dove l'esercito italiano ha crudelmente macellato 700.000 persone. Per quanto riguarda la toponomastica, i nomi fascisti devono essere completamente banditi, come nel resto d'Italia. In Valle d'Aosta, per esempio, tutti i nomi francesi originali sono in uso, senza stupida traduzione italiana. In tutta l'Europa e il Mondo i paesi stanno cercando di abolire i crimini del colonialismo, fascismo, e nazionalismo, ecc ... ridando ai popoli indigeni una parte del loro patrimonio culturale, il bene più grande che possediamo è la lingua. Vedete l'Ayers Rock in Australia di nuovo che si chiama Uluru o il Monte Denali negli Stati Uniti.

Cordiali saluti Robert

E non dimenticate di firmare le petizioni contro il fascismo, se siete un persona educata -....

Grazie davvero per il vostro appoggio, Robert Bargolini da Pfedelbach
questione allo promotore

Übersetzen Sie jetzt diese Petition

Nuova versione
  • Liebe Unterstützende,
    der Petent oder die Petentin hat innerhalb der letzten 12 Monate nach Ende der Unterschriftensammlung keine Neuigkeiten erstellt und den Status nicht geändert. openPetition geht davon aus, dass die Petition nicht eingereicht oder übergeben wurde.

    Wir bedanken uns herzlich für Ihr Engagement und die Unterstützung,
    Ihr openPetition-Team

Pro

Non è ancora un argomento PRO.

Contro

Non è ancora un argomento CONTRA.